Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie per il sito www.aresitaly.com e tutte le sue virtual directory (es. /forum, /vir etc...). Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante "Leggi Informativa".

  • ARES Gruppi di rievocazione
ARES è un'associazione storico-culturale che si prefigge di ricostruire, attraverso studi e sperimentazioni, i vari aspetti della vita e della cultura materiale di diverse epoche. Di seguito i gruppi suddivisi per epoche.
Vocis Imago Romae, la vita quotidiana durante l’Impero Romano.
Curtis Winigia
Gofnalone del Bufalo, fanterie comunali fiorentine del XIII secolo
Condotta Vinciguerra, mercenari del XIV secolo
The Semphills 25th Regiment of foot, truppe britanniche durante la guerra dei sette anni
Slops & Lobsters, Royal Marines e marinai da sbarco della Royal Navy agli inizi sel XIX secolo

ARES (Archeologia, Re-enactment e Storia) è un’associazione culturale senza fini di lucro, che si pone lo scopo di valorizzare la Storia del nostro Paese.
 
Noi crediamo che per raggiungere questo obiettivo sia fondamentale coinvolgere il pubblico, trasmettendo conoscenza attraverso un contatto il più possibile diretto con il passato. A tal fine, ARES utilizza diversi tipi di linguaggi, alcuni noti, altri meno diffusi (almeno nel nostro Paese, mentre sono ampiamente utilizzati da istituzioni museali in Germania, Inghilterra e Stati Uniti):
  • Archeologia: gestione di scavi archeologici, sondaggi, scavi di emergenza, per rendere un sito storico pienamente fruibile e leggibile.
  • Musei: allestimento e gestione di spazi museali, tradizionali, virtuali o interattivi, per ottimizzare le potenzialità didattiche della struttura museale.
  • Living History: ricostruzione accurata e fedele di personaggi e ambienti (in contesti museali o in eventi), per coinvolgere il pubblico in una full immersion in un’epoca passata.
  • Archeologia Sperimentale: ricostruzione e uso di oggetti storici secondo le tecniche originali, per comprenderne meglio il contesto e l’utilità.
Tutti questi linguaggi sono usati, spesso in congiunzione tra loro, allo scopo di offrire al pubblico (il visitatore di un museo, il turista che assiste a un evento, lo studente che impara a usare un utensile dell’età della pietra) un’esperienza il più possibile integrale e coinvolgente.
ARES - Archeologia, Reenactment, Eventi e Storia © 2016 C.F. 92052680524